News e interviste

Articoli

Dopo Cannes, True mothers di Kawase al cinema

Dal 13 gennaio 2022, il film di Naomi Kawase arriva nelle sale italiane. La regista, scrittrice, sceneggiatrice giapponese, pluripremiata per i suoi film e i suoi documentari, torna sul tema dell’amore tra genitori e figli. Un film ricco di fascino sull’amore che rende simili o forse no, sull’amore che forse basta per dare un’ impronta ai figli o … forse no.

Continua a leggere »
Articoli

Lambert racconta Dante cronista attento del suo tempo

Dante – Il sogno di un’Italia libera di Jesus Garcés Lambert è un docu-drama che, per celebrare i 700 anni dalla morte del Sommo poeta, sceglie di analizzare gli anni del suo esilio quando i giochi di potere di Papi e di Re determinarono il destino dell’Italia e dello stesso Dante Alighieri. Coproduzione italo-francese, il film andrà in onda il 27 dicembre su Rai2 e poi su Raiplay.

Continua a leggere »
Articoli

#TFF39 – Il muto di Gallura in concorso

Unico film italiano in concorso al Torino film festival, Il muto di Gallura di Matteo Fresi, conquista il pubblico del festival e la critica. Una leggenda dell’Ottocento che lascia emergere elementi molto contemporanei mettendo al centro della narrazione il profondo dolore di un giovane emarginato che cerca il suo posto in un mondo brutale.

Continua a leggere »
Articoli

#TFF39: Ferrario per Blood on the crown

Una storia del passato poco nota che sa parlare al nostro presente, un teatro di personaggi molto variegato, una location suggestiva e reale, due attori come Malcom McDowell e Harvey Keitel. Davide Ferrario in Blood on the crown gestisce una macchina cinema complessa, non perdendo il suo tratto autoriale. La nostra intervista, in esclusiva, al regista. 

Continua a leggere »
Articoli

#TFF39: Altri padri di Mario Sesti

Alla sua prima opera di finzione, Mario Sesti scrive e dirige Altri padri presentato Fuori concorso al Torino film festival. Protagonisti Chiara Francini e Paolo Briguglia. Le nostre interviste al regista e agli attori protagonisti.

Continua a leggere »
Articoli

Jalongo e il valore della scuola

Il 22, 23 e 24 novembre nei cinema L’acqua, l’insegna, la sete – storia di classe, il nuovo film di Valerio Jalongo che durante 5 anni di riprese, su un arco di 15 anni ha raccontato alcuni studenti della 1E dell’Istituto Rossellini di Roma del 2004 per poi ritrovarli oggi, giovani adulti. La nostra intervista al regista.

Continua a leggere »
Articoli

3/19 di Soldini: elaborare per rinascere

Il nuovo lungometraggio di Silvio Soldini, in sala dall’11 novembre, metta al centro una donna di successo, una donna “da piani alti” che si metterà in gioco, scendendo ai piani bassi per prendersi cura di “3/19” e conoscersi davvero e avere, forse, un nuovo futuro. La nostra intervista, in esclusiva, al regista e sceneggiatore.

Continua a leggere »
Articoli

Dovlatov nelle immagini di Alexey German jr

Nelle sale Dovlatov-i libri invisibili di Alexej German Jr per cogliere, attraverso un’ottima messa in scena, le variazioni, gli scarti, le acute riflessioni di una mente libera. La nostra intervista al regista dal Torino film festival dove il film venne presentato nel 2018.

Continua a leggere »
Articoli

Divinazioni: un continuo divenire

Al cinema Divinazioni di Leandro Picarella, il secondo capitolo della sua trilogia sul magico e il sacro, “dell’essere per diventare materia”. La nostra intervista, in esclusiva, al regista siciliano.

Continua a leggere »
Articoli

Io sono Babbo Natale arriva in sala

Io sono Babbo Natale di Edoardo Falcone, in anteprima alla Festa del cinema di Roma e in sala dal 3 novembre. L’ultimo set di Gigi Proietti nei panni di un contemporaneo Babbo Natale. Le nostre interviste, in esclusiva con il regista e l’attrice Barbara Ronchi.

Continua a leggere »
Articoli

Ai confini del male: la mescolanza degli elementi

La nostra intervista, in esclusiva, a Vincenzo Alfieri, sceneggiatore, regista e montatore del lungometraggio Ai confini del mare, ispirato dal romanzo Il confine dei Graviano. Protagonisti Edoardo Pesce e Massimo Populizio, in onda dal 1° novembre su Sky e in streaming su Now.

Continua a leggere »
Articoli

#RomaFF16: Lavoratori, la forza di ripartire

Anjan Di Leonardo e Greta Agresti, in piena pandemia (marzo 2020), creano la Cerbero produzioni e girano il documentario Lavoratori, raccontando cosa stava successo a quattro operatori culturali e della ristorazione tra chiusure e voglia di ripartire, consapevoli della necessità di cercare nuove strade per ricominciare. La nostra intervista alla regista.

Continua a leggere »
Articoli

#RomaFF16: Città Novecento tra passato e futuro

Dario Biello scrive e dirige Città Novecento, un film su tre livelli narrativi per raccontare le città di Fondazione e, in questo primo episodio (di una serie) Colleferro, progettata da Riccardo Morandi e nel 2018 città della Cultura della Regione Lazio. La nostra intervista al regista.

Continua a leggere »
Articoli

#RomaFF16- Strappare lungo i bordi: multisensorialità per Zerocalcare

Strappare lungo i bordi di Michele Rech (Zerocalcare), presentato alla Festa del cinema di Roma, è la prima serie del fumettista romano e il suo primo lavoro multisensoriale, perché – grazie al mezzo cinematografico – il suo mondo di immagini e parole è amplificato da musiche, colori e voci. Attitudine ludica invariata. Su Netflix dal 17 novembre. La nostra intervista al regista.

Continua a leggere »
Articoli

#RomaFF16: Corpo a corpo – la vita di Yoko

Marta Iovine presenta ad Alice nella città, alla Festa del cinema di Roma Corpo a corpo, un film su Veronica Yoko Plebani, sulla forza di una donna e di un’atleta che è, che vuole, che vive con la sua bellezza, fuori dai canoni classici. La nostra intervista, in esclusiva, alla regista.

Continua a leggere »
Articoli

#RomaFF16: Come prima di Tommy Weber

La Seconda Guerra Mondiale, due fratelli lontani per 17 anni, uno che non perdona all’altro di essersi arruolato dalla parte sbagliata e soprattutto di averlo abbandonato. Questi alcuni temi del film, analizzati nella nostra intervista con il regista Tommy Weber.

Continua a leggere »
Articoli

#RomaFF16-L’arminuta

Giuseppe Bonito con L’arminuta torna, con successo, ad una storia declinata al femminile, adattando il romanzo omonimo di Donatella Di Pietrantonio e raccontando un Sud del passato con poli opposti molto evidenti, dove i personaggi risentono fortemente di una mancata educazione sentimentale e di abbandoni difficili da colmare. La nostra intervista al regista, alla scrittrice e all’attrice Vanessa Scalera.

Continua a leggere »